Dopo oltre dieci anni di fermo, per i problemi di salute di cui è stato oggetto Silvano, l'iniziatore dell'attivtà della tenuta Panolfo negli anni '70, quest'anno, ancorché con una produzione molto limitata in quanto la stragrande maggioranza delle piante hanno necessitato di una potatura di riforma (foto), abbiamo raccolto circa 23 q.li di oliva dalle circa 300 piante che sono in produzione. La raccolta di è tenuta a metà Novembre con le olive che iniziano a cangiare verso il nero.
Il frutto si presenta bello omogeneo senza traccie di punture di mosca.
Molito al frantoio della Cooperativa Olivicola di Guardea, che si è occupata delle attività di potatura sistemazione terreni e raccolta, ha presentato una resa di circa il 14%.
Il primo esame visivo e organolettico fa sperare in una buona qualità. L'esame del laboratorio ci darà il riscontro ufficiale.
Siamo molto contenti di questo primo piccolo risultato. Abbiamo qualche idea interessante e speriamo di riuscire a realizzarla per il prossimo anno.

Completata la raccolta 2018/2019.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *